00176 – Pigneto Città Aperta

 

00176  Pigneto Città Aperta è un evento no-budget e D.I.Y. (Do It Yourself, cioé “fai da te”!). Nessuno lo produce, non ci sono istituzioni promotrici né tantomeno sponsors, ma è organizzato e realizzato colletivamente, partendo da un’idea e sotto la supervisione del Trauma Studio. E è interamente gratuito per il pubblico che lo attraversa.

 

E’ un evento costruito in rete da realtà differenti tra loro, presenti sul territorio nell’ambito della produzione artistica, della promozione culturale, delle attività sociali e della produzione di senso: laboratori e gallerie d’arte; librerie e negozi di dischi; circoli e associazioni; locali che offrono una socialità diversa; attività che propongono un altro commercio possibile. In 3 giorni, una miriade di eventi, disseminati in uno storico quartiere. L’intento è di sottolineare che il Pigneto sia fucina di idee, fermento di artisti, sazio di aggregazione e luogo di sperimentazione, prima che inerte archeggio del divertimentificio.

 

Un’opportunità rivolta in primis agli abitanti, ma anche ai “pendolari del divertimento”, per andare alla scoperta della ricchezza culturale che offre il quartiere. Momenti di scambio, di interazione e di svago, nella speranza di offrire un fine settimana alternativo e ricco di stimoli, che proponga al pubblico un modo diverso di vivere il territorio. Un evento che vuole gettare le basi per un continuativo rapporto di comunicazione e collaborazione tra le realtà, le strutture, gli spazi e i collettivi che abitano e animano il Pigneto. L’idea di creare una rete aperta e in divenire.

 

00176  Pigneto Città Aperta 2013

00176  Pigneto Città Aperta  2012

La rassegna stampa di 00176 Pigneto Città Aperta

Trova Roma PCA la Repubblica PCA la Repubblica PCA 2 Il Messaggero PCA Il Manifesto PCA Corriere della sera PCA

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *