Provocazioni Fest

PROVOCAZIONI FEST 28 – 29 Settembre 2012 @LOA Acrobax

Il 28 e 29 Settembre 2012 si è tenuta la terza edizione di Provocazioni Fest, evento promosso e curato dal collettivo Cromedrop e il Trauma Studio ha partecipato per sostenere, aiutare e contribuire, ritenendo tale festival di grande interesse e confermando la stima che nutre per il collettivo dei Cromedrop, per i loro progetti e per il contributo che danno, nel tentativo -a noi comune- di rendere interessanti e attuali le proposte culturali di questa antica città, impermeabile alle novità, lobotomizzata dalla cultura pop e asfissiata dagli eventi proposti dalle Istituzioni impreparate e dalle agenzie di promozione più mainstream e commerciali. Provocazioni Fest da invece spazio all’avanguardia, alle sperimentazioni e alla cultura “dal basso”.

Come ogni edizione Cromedrop vuole dare uno spunto di riflessione ai fruitori ed una linea comune agli artisti che parteciperanno, un tema che funga da stimolo per meditare su questioni che altrimenti non ci incuriosirebbero.“Effetto domino” è il punto di partenza per la fantasia degli artisti…

“Una forma di contagio meccanico tutto da interpretare.
Materiale come una concatenazione di eventi o intangibile come un flusso di coscienza.
Può proseguire la sua azione o interrompersi all’istante.
Effettodomino è ovunque voi guardiate, comunque voi pensiate…”

Il Trauma Studio è stato ben felice di aver partecipato, portando avanti così una prolifica collaborazione con Cromedrop. In occasione di Provocazioni Fest 2012 ci siamo cimentati nell’allestimento del pratone centrale di Acrobax, costruendo una installazione dal nome “Domino Stonehenge”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *