Freakshow – Ringraziamenti

Il weekend è passato, ma il Carnevale continua… e noi del Trauma Studio ci prendiamo un momento di break per ringraziarvi tutti/e.

Grazie anzitutto al C.S.O.A. Forte Prenestino che ormai da 3 edizioni ospita e sostiene questo evento e la nostra lucida follia.

Grazie poi a tutti gli artisti e le artiste che hanno partecipato esibendosi in acrobazie, recitando e suonando, sputando fuoco e proiettando magie.

Ma grazie soprattutto a tutti/e voi freaks che avete fatto festa con noi. Siete la ragione per cui lo facciamo e ci date così tante soddisfazioni!

Ci prendiamo un po’ di spazio in più per spendere due parole sull’installazione de “La Casa Infestata”. Visto il successo del progetto, abbiamo deciso che la Casa resterà infestata fino alla fine di Marzo e tornerà ad aprire i suoi orrori al pubblico in occasione degli eventi principali di questo mese al Forte, come nel caso di Enotica. Realizzarla e’ stato un grande sforzo produttivo e un lavoro corale. Qualche imprevisto tecnico dell’ultimo minuto ha fatto saltare 2 delle 5 proiezioni previste all’interno. Eviteremo questi imprevisti nelle prossime aperture al pubblico.

Ma intanto è doveroso ringraziare: Rocco Cavalera per la suggestiva colonna sonora e sonorizzazione ambientale, Daniela Annino per le riprese e il digital imaging, Sandrone per essersi prestato come attore, LaToya e LLL per aver contribuito con le proiezioni, VGA for Breakfast per il loro “ologramma vittoriano”, il Trauma Studio per concept e allestimento e il Duka per averci aiutato a barcamenarci tra l’attualità dei fatti e gli espedienti narrativi. Infine, un grazie speciale ai ragazzi del CineTeatro Preneste Liberato GPRV, che ci hanno prestato molti dei materiali scenografici alla base della costruzione. Senza la vostra disponibilità questo progetto non avrebbe visto la luce!

Un ultimissimo ringraziamento va anche al virtuoso Daniele Tozzi autore dell’artwork originale dell’elefante utilizzato sul manifesto di quest’anno. Felicissima la sua collaborazione con il nostro grafico Gelo e con i serigrafi “0stili” del Forte Prenestino. Tra l’altro, per chi fosse interessato, sono ancora disponibili in numero limitato le serigrafie handmade dell’opera.

Restate sintonizzati sulle proposte del Trauma Studio. Prossimo evento sarà Pigneto Città Aperta, come sempre a Maggio. A breve troverete maggiori informazioni e anche il bando di partecipazione per spazi, collettivi, progetti e singoli artisti. Fatelo circolare.

Per ora è tutto… ciao!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *